Accedi al sito
Serve aiuto?

Villino a Villafalletto

Nel 1973 venne progettato e realizzato dallo studio un villino isolato ad un solo piano f.t. caratterizzato dal grande tetto a padiglione e dalle bianche superfici intonacate. 
Nel 2014 è stato richiesto uno studio preliminare per l’ampliamento dell’edificio al fine di realizzare un’ulteriore unità abitativa autonoma. 
Rispetto a quaranta anni prima i requisiti richiesti a livello strutturale antisismico o di prestazioni energetiche sono certamente cambiati e alcune delle soluzioni estetiche tipiche di quegli anni sono difficilmente riproponibili, tuttavia, la semplice e chiara sintassi compositiva che caratterizza l’edificio è stata adottata anche per l’ampliamento, inserendo alcuni elementi architettonici nuovi quali, ad esempio, i tamponamenti lignei, gli infissi a gelosie scorrevoli, il telaio in c.a. interconnesso e indipendente.
Il tetto ha mantenuto lo stesso piano di imposta con l’ampio cornicione aggettante e gli ampi porticati che caratterizzavano il villino sono stati ripresi in parte, e in parte tamponati con tavolati lignei che, in corrispondenza dei volumi riscaldati, si trasformano in efficienti pareti ventilate ad elevata coibentazione.