Accedi al sito
Serve aiuto?

Chi siamo

IVANO BALLARIO (Cuneo, 1967):
 

Laureato in architettura con lode e menzione di stampa nel 1992 presso il Politecnico di TORINO-Facoltà di Architettura con una tesi di Composizione Architettonica riguardante il recupero funzionale e la trasformazione museale del Castello Sforzesco di NOVARA, pubblicata nel dicembre 1994 sul periodico “Atti e rassegna tecnica della Società degli ingegneri e degli architetti di Torino” e nel 1995 nel catalogo in occasione della Mostra “Il Progetto nelle tesi di laurea della Facoltà di Architettura di Torino - 5 - Continuare l’Architettura”.
Iscritto all’Albo Professionale presso l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Cuneo al n° 522 dal 04.03.93;
Coadiutore universitario a contratto del prof. arch. Giovanni TORRETTA nell’ambito del Laboratorio di progettazione architettonica del 3° anno al POLITECNICO di TORINO presso la Facoltà di Architettura di TORINO (A.A 1992-93; A-A 1995-1996, 2000-2001, 2001-2002, 2003-2004) e presso la Facoltà di Architettura di Mondovì (A-A 1996-97, 1997-98, 1998-1999, 1999-2000).
Coadiutore universitario a contratto del prof. arch. Francesco BARRERA nell’ambito del Laboratorio di progettazione architettonica 1 al POLITECNICO di TORINO presso la Facoltà di Architettura di Mondovì (A-A 2001-2002).
Amministratore pubblico nel Comune di Villafalletto con incarico di Vicesindaco e assessore alla cultura dal 2004 al 2014.
Insegnante di Storia dell’architettura contemporanea presso FORMONT – Regione Piemonte nell’ambito di corso di specializzazione per guide turistiche nel 2009.
Presidente della Commissione Edilizia del Comune di Sampeyre dal 2012 al 2016

Presidente della Commissione Edilizia del Comune di Villafalletto dal 2014 al 2019
Membro della Commissione Edilizia del Comune di Bellino dal 2012 al 2019.
Membro della Commissione Paesaggistica del Comune di Cervasca dal 2012 al 2019.

 

SPECIALIZZAZIONI.

- Abilitazione al collaudo e alla redazione di progetti e calcoli strutturali; in particolare ha conseguito nel dicembre 2004 gli attestati di frequenza per i corsi di aggiornamento in materia di strutture in zona sismica e in materia strutturale agli stati limite tenuti dal Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica del Politecnico di Torino.
-   Attestato di frequenza corso base di architettura ecosostenibile dell’Agenzia CASACLIMA - Ferrara 2009.
- Attestato di partecipazione al corso di formazione specialistica nel settore della conoscenza e dell’intervento sul paesaggio - VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA nel processo di pianificazione - Cuneo 2008 - a cura della REGIONE PIEMONTE - Assessorato Politiche Territoriali – Direzione Programmazione Strategica, Politiche Territoriali ed Edilizia.
Attestato di partecipazione al corso di COPIANIFICAZIONE TERRITORIALE - Cuneo, 2008 - a cura dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Cuneo.
- Attestato di frequenza, conseguito il 28 gennaio 2014, per l'aggiornamento professionale quinquennale previsto dall'allegato XIV del D.Lgs 81/08.

- Ha partecipato al convegno di copianficazione territoriale che si è tenuto presso l'Ordine degli Architetti della Provincia di Cuneo nel Marzo del 2014.
 

All’interno dello studio si occupa prevalentemente di progettazione architettonica con particolare riguardo all’edilizia sportiva, residenziale e assistenziale, di restauro architettonico e di progettazione esecutiva di strutture in c.a.
 
 


PATRIZIA ELIA (Carignano 1967)
Laureata nel 1995 presso il Politecnico di TORINO - Facoltà di Architettura con una tesi di Restauro Architettonico riguardante il Palazzo barocco “Daviso di Charvensod” di Fossano.
Iscritta all’ all’Albo Professionale presso l’Ordine degli Architetti della Provincia di Cuneo al n° 687 dal 18/03/97.
Ha conseguito un master post-universitario in consolidamento e terapia dei dissesti statici negli edifici storici svolgendo uno specifico studio riguardante “Casa Cavassa” a Saluzzo i cui esiti sono stati pubblicati nel 2000 a cura di Giuseppe Tosti nel Volume “Salviamo il salvabile” (ed. CELID).
Ha partecipato al convegno di copianficazione territoriale che si è tenuto presso l'Ordine degli Architetti della Provincia di Cuneo nel Marzo del 2014.
All’interno dello studio si occupa prevalentemente di progettazione urbanistica, progettazione architettonica, restauro architettonico e di architettura di interni.
 


FRANCESCO BALLARIO (Savigliano, 1939)
Laureato in architettura presso il Politecnico di Torino nel 1975.
Iscritto all’Albo Professionale presso l’Ordine degli Architetti della Provincia di Cuneo al n° 135 dal 23/06/77.
Sindaco del Comune di Villafalletto dal 1975 al 1995.
Membro della Commissione Urbanistica nel Comprensorio Saluzzo-Savigliano –Fossano.
Collaudatore tecnico amministrativo per conto del ministero dei Lavori Pubblici di Roma – Ufficio CER,
Collaudatore tecnico amministrativo per l’Amministrazione Provinciale di Cuneo (D.G.P. n. 1456 del 04/07/1990).
Membro supplente della Commissione Censuaria Provinciale di Cuneo Sezione I (legislatura 1999-2004).
Pianificatore Urbanistico con specifica competenza in ambito giuridico-urbanistico maturata in oltre trentacinque anni di attività professionale per enti pubblici redigendo piani regolatori generali comunali, strumenti urbanistici esecutivi, piani urbani del traffico, piani di eliminazione delle barriere architettoniche, piani regolatori cimiteriali, piani commerciali, per i comuni di Beinette, Brossasco, Busca, Cervere, Cervasca, Costigliole Saluzzo, Marene, Monasterolo di Savigliano, Pontechianale, Scarnafigi, Moretta, Rossana, Sampeyre, Valmala, Vignolo, Casteldelfino.
Consulente urbanistico all’interno di diverse commissioni edilizie ed urbanistiche comunali.
All’interno dello studio si occupa prevalentemente di progettazione urbanistica, valutazione ambientale strategica e consulenza in materia di diritto amministrativo riferito all’ambito urbanistico.